FAQ

FAQ: tutte le risposte alle tue domande

Perché l'umanizzazione pittorica del reparto di pediatria?

Nella vita di un bambino l'ospedalizzazione è un evento di natura molto complessa e delicata. Il vissuto di malattia, di dolore fisico e psicologico, la separazione dalla famiglia e dalle routines della vita quotidiana, il passaggio da un ambiente familiare a quello potenzialmente minaccioso e inconsueto della vita di reparto, dove il bambino vive l'impotenza nei confronti di estranei che lo manipolano con strumenti spesso dolorosi, rendono l'ospedalizzazione un evento traumatico che può avere conseguenze gravi anche da un punto di vista psicologico. La famiglia stessa del bambino ricoverato è sottoposta ad una condizione molto stressante, in quanto vive in uno stato di ansia, di incertezza, di timori.

L'ospedale pediatrico è un ambiente molto particolare e delicato.
La struttura e la progettazione dello spazio devono rispondere, oltre alle esigenze di un moderno ospedale, anche alle esigenze del piccolo paziente che riguardano la varietà degli aspetti psicologici conseguenti all'impatto emotivo con l'ospedale, come l'ansia, l'angoscia, il panico, la depressione.

L'umanizzazione pittorica delle pareti dei corridoi e degli ambienti diventa un fattore di facilitazione nell'affrontare l'impatto e la permanenza eventuale nell'ambiente del reparto, ciò è possibile grazie dall'utilizzo della fantasia. La fantasia permette di sognare, di immaginare l'impossibile, di varcare i confini dello spazio e del tempo, di evadere, concedendo uno spazio mentale in cui le ansie, i timori possano essere rappresentati, narrati, per riuscire poi ad affrontare in modo più tranquillo una realtà troppo angosciante, i colori, i segni, i disegni diventano portavoce dei moti d'animo. L'ospedale pediatrico è un ambiente molto particolare e delicato.

La struttura e la progettazione dello spazio devono rispondere, oltre alle esigenze di un moderno ospedale, anche alle esigenze del piccolo paziente che riguardano la varietà degli aspetti psicologici conseguenti all'impatto emotivo con l'ospedale, come l'ansia, l'angoscia, il panico, la depressione.
L'umanizzazione pittorica delle pareti dei corridoi e degli ambienti diventa un fattore di facilitazione nell'affrontare l'impatto e la permanenza eventuale nell'ambiente del reparto, ciò è possibile grazie dall'utilizzo della fantasia. La fantasia permette di sognare, di immaginare l'impossibile, di varcare i confini dello spazio e del tempo, di evadere, concedendo uno spazio mentale in cui le ansie, i timori possano essere rappresentati, narrati, per riuscire poi ad affrontare in modo più tranquillo una realtà troppo angosciante, i colori, i segni, i disegni diventano portavoce dei moti d'animo.

Perché l'umanizzazione pittorica delle diverse aree ospedaliere?

Sally Galotti collabora attivamente con il Dipartimento di Psicologia dell’Alma Mater Studiorum di Bologna dal 2005, somministrando questionari ai pazienti e agli operatori sanitari, prima e dopo le installazioni di Umanizzazione Pittorica ®. Sempre più numerose le pubblicazioni scientifiche che dimostrano come l’ambiente Umanizzato secondo criteri scientificamente studiati, influisca positivamente sullo stato emotivo del paziente che si appresta ad avere una cura o un esame. Questo lo mette in condizioni di poter partecipare al meglio al percorso di guarigione possibile.

L’Healthcare Design di Sally Galotti, si è rivelato essere anche un ottimo investimento per l’ente ospedaliero, in linea con quanto auspicato dal Ministero della Sanità che dimostra, da un'indagine specifica che: “il giusto ambiente contribuisce all’accoglienza rassicurante e al ricovero sereno di chiunque …, e che inoltre tale attenzione aiuta a guarire e a ridurre i giorni di degenza, contenendo così in maniera sensibile i costi della sanità….”

Quali sono i servizi ospedalieri che fornisce l’Healtcare Design di Sally Galotti?

  • Allestimenti e Design progettati in forma personalizzata per le esigenze del reparto
  • Allestimenti e Design con decorazioni murali in forma modulare
  • Ricoperture murali classe uno o classe zero certificati
  • Grandi pannelli classe uno certificati
  • Controsoffitti con design classe uno o classe zero certificati
  • Controsoffitti con design retroilluminati classe uno certificati
  • Pavimenti con design con garanzia 2 anni classe uno certificati
  • Pavimenti decorati resinati classe uno certificati
  • Ricopertura macchine medicali con materiali classe uno certificati
  • Stikers lavabili classe uno certificati
  • Segnaletica e orientamento
  • Realizzazione di strutture tridimensionali interattive ( Tac giocattolo, Teatro Balena, Poltrona dentisti giocattolo) a fine didattico e terapeutico
  • Quaderni interattivi da leggere e completare a tema con l’ambientazione Juxi® Merchandising con immagini da styleguide Juxi®

Perché Umanizzare le macchine di cura, tipo radiologia etc?

Sally Galotti ha creato diversi stili di design di Umanizzazione Pittorica ®, studiati in stretta collaborazione col Dipartimento di Psicologia di Bologna, gli operatori sanitari e gli studi tecnici ospedalieri, realizzati per soddisfare tutti i diversi tipi di esigenze dei reparti, partendo dal Dipartimento Materno Infantile, alla Radiologia Senologica, fino ad estendersi a tutte le specialità mediche.

Nelle sue opere Sally Galotti ha prestato grande attenzione alla percezione dell’ambiente da parte del paziente nel disagio che, come dimostrato dalle prove empiriche emerse dagli studi dell’Università, non è come quella della persona nell’agio. La realizzazione di ambientazioni adatte ad ogni tipo di patologia richiede collaborazione e ascolto del personale medico sanitario, delle esigenze degli uffici tecnici ospedalieri e del paziente.

Nel caso dell’utilizzo di macchinari medicali, come per esempio le macchine radiologiche, “Occorre prevenire l’effetto paradossale che rischia di trasformare la “macchina per guarire” in una macchina che può portare all’insorgenza di sintomi secondari di malattia. Lo studio del rapporto fra ospedale e umanizzazione pittorica è quindi sostenuto da precise motivazioni psicologiche e scientifiche che guidano alla realizzazione di una comunicazione grafica adattata, facilitando un adeguato livello di espressività che aiuti a contrastare il pericolo di una chiusura depressiva.

(Cit: da..Elisabetta Baroncionii e Fiorella Monti)

“Creare un ambiente de ospedalizzato aiuta a ridurre l’ansia del paziente e migliora il contatto con gli operatori sanitari, favorendo la comunicazione. E’ fondamentale tenere conto della Diagnostica e della malattia ma bisogna anche tenere conto delle problematiche psicologiche del paziente che si trova in un evidente stato di debolezza..”
Prof. Paolo Tomà.
Direttore del Dipartimento di Radiologia della Clinica Pediatrica Bambino Gesù di Roma

Come trovare i fondi?

I finanziamenti, per il 99% degli Ospedali Umanizzati in Italia, sono stati una forma di investimento da parte di aziende e associazioni etiche, le quali hanno beneficiato dell’ampio ritorno d’immagine conferito dall’interesse dei media per le realizzazioni di Umanizzazione Pittorica ® certificata di Sally Galotti

(vedi ampia rassegna stampa LINK...)

Cosa sono i nuovi standard di accoglienza certificati?

I nuovi standard di accoglienza certificati di Sally Galotti Healthcare Design sono il risultato di anni di ricerca e di studio insieme con il Dipartimento di Psicologia, Alma Mater Studiorum di Bologna che hanno determinato dati empirici scientificamente provati che definiscono le giuste caratteristiche dell’accoglienza e della qualità affettiva degli ambienti di cura.

20 anni di esperienza sul campo ospedaliero al fianco dei medici più importanti in Italia e all'estero hanno determinato le giuste caratteristiche ARTISTICHE TECNICHE e PSICOLOGICHE ideali per Umanizzare gli ambienti di cura.

Le caratteristiche TECNICHE sono certificate e ideate per essere in grado di soddisfare le necessità igieniche, logistiche e manutentive delle Aziende Sanitarie, applicabili in modo semplice e schematico a tutti i campi medici.

Una particolarità del prodotto di Sally Galotti “Healthcare Design®”, è quella di essere studiato e implementato costantemente per soddisfare tutte le normative di sicurezza e di salute utilizzando:
A: inchiostri Ecolabel non tossici certificati
B: materiali stampati in classe uno (classe internazionale A1)
C: materiali stampati in Classe Zero (classe internazionale B1)

Come fare per richiedere un allestimento progettato in forma personalizzata per le esigenze del reparto?

Sia che la richiesta pervenga da un privato, una Associazione o una Azienda Ospedaliera, le modalità di collaborazione per allestimenti progettati in forma personalizzata per un reparto sono le seguenti:

  • L’ Ospedale invia una richiesta scritta su carta intestata
  • A seguito di un contatto telefonico vengono eseguiti sopralluogo, progetto e preventivo che fornisce:
    • Un primo incontro per prendere le misure del reparto.
    • Una riunione con il Designer e con il personale medico e sanitario per discutere a tavolino le diverse caratteristiche ed esigenze del reparto.
    • Progetto grafico con fotomontaggi dell’idea di progetto che simulerà in modo realistico il prima e il dopo dell’allestimento, in modo da poter apportare eventuali migliorie e adattamenti su richiesta del committente.
  • Il valore del progetto grafico e consulenza iniziale, deve essere versato in anticipo.
  • Quando si intende procedere coi lavori verrà emesso un accordo di collaborazione con date di consegna del lavoro e termini di pagamento tra SAPPIR srl e l’Azienda Ospedaliera
  • L’avvio lavori avviene al versamento del 50% del totale del valore del lavoro.
  • I tempi di progettazione grafica e tecnica, variano a seconda delle diverse necessità dei reparti.
  • I tempi di installazione tecnica sono di 1/2 giorni (circa) per ogni 100 metri quadrati di installazione.

Qual è la caratteristica delle grafiche studiate appositamente per gli ambienti ospedalieri?

La caratteristica principale delle grafiche realizzate per gli ambienti di cura è volta alla ricerca di creare una “qualità affettiva” degli ambienti, che non solo venga percepita dall’utente e il personale ospedaliero ma anche dimostrata attraverso prove empiriche e ricerca scientifica. Questo tipo di accoglienza, ideata e realizzata da Sally Galotti, è stata chiamata Umanizzazione Pittorica®

Come vengono scelti soggetti e colori?

I soggetti ed i colori sono stati studiati nel tempo, in collaborazione al Dipartimento di Psicologia di Bologna, attraverso questionari somministrati prima e dopo le installazioni, sia ai degenti che al personale sanitario; ne sono derivate diverse ricerche scientifiche innovative e premiate dalla comunità scientifica.

Quali sono le caratteristiche tecniche dei nostri pannelli?

Ogni pannello è in materiale pvc semi-espanso leggero e rigido allo stesso tempo, ha una struttura fine ed omogenea, la sua superficie è liscia, é atossico e conforme alle diverse norme internazionali.

Vengono utilizzati esclusivamente inchiostri muniti di certificazione Ecolabel nell’ambito delle categorie “Indoor Air Quality” e “Children and Schools” con certificati di sicurezza per garantire un prodotto con basse emissioni di sostanze chimiche adatto all'uso in ambienti quali istituti scolastici e strutture sanitarie.La stampa UV viene effettuata direttamente sul pannello pvc e fissata stabilmente a raggi ultravioletti con la nostra tecnologia di ultima generazione e garantisce colori brillanti e la massima risoluzione di stampa.I pannelli in pvc si classificano come materiali ignifughi di classe 1, la migliore in riferimento alla reazione al fuoco (per i materiali combustibili si fa riferimento al Decreto Ministeriale 26 giugno 1984 e successive modifiche che regolamentano l'omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi).I pannelli vengono forniti con un biadesivo opportunamente posizionato sul retro per facilitarne l’applicazione.

Ci sono disegni particolarmente studiati per uno specifico reparto ospedaliero?

Nella sezione dedicata ai diversi stili di Design si trovano tutte le indicazioni per la migliore scelta delle decorazioni considerato il tipo di degenza e la specialità ospedaliera.

Dove posso utilizzare i pannelli e le grafiche?

I pannelli e le grafiche sono stati appositamente studiati ed ideati per ambienti sanitari, ma sono spesso utilizzati anche per ambienti pubblici, e privati come ad esempio scuole, asili, alberghi, negozi o abitazioni private.

Gli inchiostri sono atossici?

La scelta degli inchiostri, per il migliore risultato della stampa, sia dal punto di vista artistico che sanitario, è di grande importanza. Tutti i diversi materiali forniti da Sally Galotti Healthcare Design, vengono stampati esclusivamente con inchiostri muniti di certificazione Ecolabel, nell’ambito delle categorie “Indoor Air Quality” e “Children and Schools” con certificati di sicurezza per garantire un prodotto con basse emissioni di sostanze chimiche adatto all'uso in ambienti quali istituti scolastici e strutture sanitarie.

I prodotti sono lavabili?

La pulizia può essere fatta con detergenti, preferibilmente liquidi che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • Non abrasivo
  • Non troppo acido (PH 3-11)
  • Senza forti solventi aromatici o alcol.
  • Non usare solventi forti o prodotti di pulizia contenenti alcol.

Esiste un quantitativo minimo di ordinazione?

Non cè un quantitativo minimo. Puoi ordinare anche solo un pannello

I pannelli sono disponibili per spedizioni internazionali?

Dall’Italia i nostri prodotti vengono spediti in tutto il mondo.

Qual è la vostra politica di reso?

Il reso è gratuito sempre. Hai 30 giorni dalla ricezione del pacco per comunicarci la tua intenzione di recedere dall’acquisto.

Posso tracciare il mio ordine?

Si, riceverai una mail di conferma con il link al tracking del tuo ordine appena verrà consegnato al corriere, dove potrai monitorare lo stato di avanzamento della tua spedizione.

Come posso pagare?

Puoi pagare come vuoi.

VISA, MASTERCARD, MAESTRO, DINERS e AMERICAN EXPRESS su circuito PAYPAL.

Oppure con bonifico bancario anticipato.

Se sei una azienda pubblica potrai emettere un ordine che verrà fatturato con fattura elettronica

Quali sono le misure dei pannelli?

I pannelli a disposizione per ordinazione on-line sono della misura “STANDARD” di altezza 115 per diverse misure di lunghezza, in modo da poterli adattare ai diversi spazi di superfici utilizzabili per l’Umanizzazione Pittorica®. Ordini con misure differenti possono fatti scrivendo a info@sallygalotti.com.

E’ previsto un aumento dei prezzi pari a 7 euro a metro quadro, per i costi di elaborazione grafica al fine di personalizzare il pannello e l’immagine a richiesta dell’utente.

Quali sono i termini di pagamento?

Il pagamento deve essere effettuato, nelle modalità richieste, al momento dell’ordine.

Quali sono i termini di consegna?

La modalità di consegna è diversa a seconda del peso e delle dimensioni degli articoli ordinati, ma anche a seconda del luogo di consegna. Le spese di spedizione invece non dipendono dalla modalità di trasporto, ma soltanto dall'importo dell'ordine e dal luogo di consegna.

Il trasportatore ti contatta per telefono in modo da fissare un appuntamento. L'appuntamento può essere fissato dal lunedì al venerdì, durante tutto il giorno scelto. Il giorno concordato, i prodotti ti vengono consegnati direttamente all’indirizzo specificato nell’ordine, al piano terra. In caso d'assenza, viene lasciato un avviso per segnalare il passaggio del trasportatore. Sull'avviso sarà indicato l'indirizzo del deposito dove potrai ritirare il pacco. Hai 10 giorni di tempo per ritirarlo, trascorso tale periodo il pacco verrà automaticamente reso ai nostri magazzini.

Come posso rimanere informato delle vostre ultime novità?

Le ultime novità ti saranno inviate automaticamente iscrivendoti alla nostra newsletter…