Umanizzazione Pittorica®

Il paziente al centro del processo terapeutico

Molti studi (Pendleton, 1983, Mosconi, Groth, 2002) hanno sottolineato che un buon livello di soddisfazione ospedaliera è strettamente connesso con la modalità di comunicazione fra il paziente e il medico.

Da qui deriva la necessità di porre molta attenzione fin dal primo contatto con l’ospedale al momento dell’accoglienza, con una strategia di comunicazione che faciliti il processo di alleanza terapeutica per favorire una migliore qualità della vita del paziente e della sua famiglia verso l’obiettivo della guarigione.

L’umanizzazione pittorica® rappresenta uno strumento per facilitare l’interazione delle due aree riguardanti i bisogni del bambino e dell’adulto ospedalizzato e la relazione con l’ambiente.

L’umanizzazione pittorica, con l’Healthcare Design, offre nuove modalità da affiancare a quelle già in atto, per rendere più efficace la cosiddetta “macchina per guarire”.

Nuovi standard di accoglienza certificati

Healthcare Design® di Sally Galotti si pone l’obiettivo di offrire una soluzione per tutte le strutture ospedaliere che desiderano creare nuovi standard di accoglienza per la valorizzazione del Bene Pubblico e l’Umanizzazione dell’ambiente sanitario attraverso la riqualificazione degli spazi, tramite l’utilizzo di materiali e tecnologie innovative.

L’idea dell’Healthcare Design® di Sally Galotti si è rivelato essere anche un ottimo investimento per l’ente ospedaliero, in linea con quanto auspicato dal Ministero della Sanità che rivela, da un'indagine specifica che: “il giusto ambiente contribuisce all’accoglienza rassicurante e al ricovero sereno di chiunque …, e che inoltre tale attenzione aiuta a guarire e a ridurre i giorni di degenza, contenendo così in maniera sensibile i costi della sanità….”